Il celebre Festival di Sanremo. Parte 1

Quando si parla di festival italiani è impossibile non citare il festival della canzone italiana tra quelli più apprezzati. Tutti conoscono il grande successo del Festival di Sanremo. Si tratta dell’evento musicale che ha fatto la storia della musica italiana, fin dagli anni ’60 quando era in assoluto l’evento musicale più seguito in Italia.

Infatti, si trattava e si tratta tutt’ora, di un vero e proprio concorso dedicato alla canzone, al quale partecipano cantanti celebri e famosi, ma anche nuove promesse della canzone del Bel Paese. Una delle categorie più interessanti è spesso proprio quella dei giovani, dove molte volte nascono le carriere di talenti all’epoca ancora sconosciuti.

Per presentarsi a Sanremo è necessario un brano inedito e ovviamente qualche conoscenza per riuscire a presentarlo durante il festival. Questa manifestazione vide la sua prima edizione nel 1951 e il suo nome deriva ovviamente dalla città ospitante. Il festival si svolge sempre presso uno dei luoghi più celebri d’Italia, il “Teatro Ariston”.

La grande rivoluzione nel corso del tempo

Durante le prime edizioni del Festival di Sanremo tutto era improntato sulla musica leggera italiana, mentre al giorno d’oggi la musica è importante, ma lo sono altrettanto gli ospiti che partecipano, i presentatori e ovviamente il divertimento e l’intrattenimento che l’evento è in grado di garantire agli ascoltatori e agli appassionati di musica.

Nel corso degli anni si sono susseguiti nomi illustri dell’intrattenimento italiano sia come presentatori che come ospiti del festival, lo stesso vale per una miriade di bellissime accompagnatrici a rallegrare gli occhi e il cuore degli italiani.

Le origini del festival

Trattandosi di una manifestazione nata negli anni ’50, le sue prime edizioni tra il 1951 e il 1954 videro solo la trasmissione radiofonica, quindi nulla a che vedere con il formato televisivo al quale siamo tutti abituati. La prima versione televisiva venne ovviamente trasmessa da Rai Uno. Coloro che non hanno mai visto una vecchia edizione del Festival di Sanremo potrebbero non crederci, ma ai primordi di questo evento i brani venivano cantati su di una base registrata precedentemente, dato che non era presente alcun orchestra. In alcuni casi il brano era completamente in playback. Sembra incredibile, ma è proprio così!

Con il passare degli anni l’aspetto musicale continuò ad evolversi fino a raggiungere l’attuale conformazione con un’orchestra straordinaria e gli artisti che si esibiscono solamente dal vivo. Un grande passo in avanti che ha garantito un successo di pubblico sempre crescente nel corso del tempo.